Il fieno, tecnicamente denominato foraggio, è costituito dalla parte vegetativa delle piante, destinata all’alimentazione degli animali.

Il valore nutrizionale del foraggio è determinato dal contenuto di carboidrati (fibra e zuccheri), proteine ed altri elementi, come minerali e vitamine.

Gruppo Carli offre foraggi coltivati esclusivamente in campi italiani contenenti essenze autoctone, quali graminacee (Phleum pratense, Lolium italicum, Lolium perenne, Poa pratensis, Dactylis glomerata, Bromus inermis, Bromus catharticus) e leguminose (Medicago sativa).

Il fieno Gruppo Carli è consigliato come base foraggera per i ruminanti (vacche da latte, animali da carne, ovicaprini, bufale) e  i monogastrici (equini) in tutte le fasi di vita degli animali.