Le coltivazioni biologiche di cereali e foraggi Gruppo Carli sono il risultato di un complesso processo produttivo che, oltre ad offrire prodotti privi di sostanze chimiche, si impegna a ridurre al minimo l'impatto ambientale dell'attività agricola.

Attraverso controlli periodici sui terreni, sulle colture, sulle produzioni e sullo stoccaggio, enti certificatori esterni quali Suolo e Salute, Bio Suisse e SGS certificano la qualità dei prodotti biologici in conformità con il Reg. CE 834/07

Il campo di applicazione della norma, che comprende i prodotti alimentari, i mangimi e la zootecnia, gode dell'equivalenza con la certificazione statunitense USDA Organic e con quella giapponese JAS organic.